Una collana di libri d’artista fatti di immagini ma senza parole

Libri per bambini? molto di più. La casa editrice “Les Cerises” lancia una collana di libri d’artista fatti di immagini ma senza parole. E spetta a chi li legge dar voce a queste storie, universali e aperte a mille narrazioni.

Les Cerises è un progetto editoriale ideato da Angelika Burtscher, Agnese e Cecilia Canziani e Daniele Lupo: una collana di libri senza parole, a tiratura limitata, realizzati da artisti, designer, architetti, invitati per la prima volta a realizzare un libro d’artista per bambini.

Si definiscono “plurali e nomadi per vocazione e necessità” le quattro anime fondatrici della raffinatissima casa editrice Les Cerises, nata nel 2016 a Parigi (dove è la sede legale) ma attiva e operativa in diverse città: Roma, Bolzano, le colline attorno a Bologna e Parigi.

Anche noi come gli ideatori siamo convinti che i bambini sappiano confrontarsi con le immagini meglio degli adulti: gli artisti esperti con cui collaboriamo sono invitati a presentare il proprio linguaggio e la propria poetica a un pubblico speciale, istituendo un rapporto di fiducia tra autore, lettore e committente.

Ciascun titolo della collana “Les Cerises” ha formato e materiali diversi ed è progettato insieme agli autori, in modo da dare al lettore la possibilità di confrontarsi con segni, colori, immaginari e forme tutti diversi tra di loro.

“Les Cerises” pubblica due titoli l’anno, dedicando a ciascun volume cura artigianale per il dettaglio e la progettazione.

https://www.lescerises.net/

https://www.artribune.com/editoria/libri/2019/11/laracamallo-simone-berti-alessandro-sarra-nuovo-libro-artista-bambini-les-cerise/

L’immagine di copertina: Laracamallo © Lupo Burtscher