Che cos’è la bellezza per Roberta De Berardinis

Che cos’è la bellezza? Intervista alla danzatrice Roberta De Berardinis:

-Roberta, Cos’è per te la bellezza? Per me la bellezza è la riscoperta dell’umanità, risiede nelle piccole cose, nei gesti, negli sguardi, nell’emozione di una scoperta. La bellezza risiede nell’arte ma anche in ciò che ci circonda e può cambiare il mondo…

-Come hai contribuito a infondere bellezza, nei tuoi moduli, ai tuoi allievi? 

Ho provato a lavorare sulla consapevolezza corporea e sull’ascolto dell’altro, il sentirsi un gruppo, lo scambio di sguardi, il prendersi cura dell’altro attraverso il movimento, l’empatia, spesso dimentichiamo le potenzialità del nostro corpo e l’immensa potenza di un abbraccio e di un respiro comune.

 

-Cosa pensi del progetto “La Grande Bellezza”?

Trovo che sia un progetto innovativo ed assolutamente fondamentale per la crescita e la formazione di essere umani, attraverso la conoscenza del territorio, delle proprie bellezze e attraverso lo sviluppo dell’empatia si formano cittadini rispettosi e capaci di creare a loro volta qualcosa di bello.

-Secondo te cosa hai lasciato nei tuoi allievi?

Credo che ciò che hanno lasciato loro a me sia nettamente superiore di ciò che io ho donato loro; ma detto questo spero di averli aiutati ad ascoltarsi e a collaborare e a condividere le loro emozioni senza vergogne.

-Cos’è un progetto d’innovazione sociale?

Credo che un progetto d’innovazione sociale sia un progetto che abbracci più ambiti che collaborano fra loro per lo sviluppo di un nuova idea, strumento o metodo, capace di migliorare la società.

 

Roberta De Berardinis: danzatrice, insegnante di danza classica, assistente alla regia, ha condotto alcune lezioni nel modulo “Teatro al centro” per il progetto “La Grande Bellezza”, supportando l’esperta Melania Balsamo.

https://www.youtube.com/watch?v=1R3_8CJzlg8

Credits immagini:

Fotografo – Videomaker: Vincenzo Maddaluno

https://www.facebook.com/phvgm

Filmmaker – Photographer freelance: Giuseppe Riccardi

https://www.facebook.com/giuseppe.riccardi06